Additivi alimentari 2

Seconda parte

Gli additivi alimentari, purtroppo spesso abusati dall'industria alimentare, provocano intolleranze alimentari.

Antiossidanti da evita

Re

Butilidrossianisolo E320:

Lo troviamo nei prodotti industriali come le patatine fritte e le gomme da masticare, in cosmetica viene usato nelle creme e nei rossetti.

E 321 Butil idrossi toluolo Bht, viene utilizzato dall’industria cosmetica per creme e rossetti e da quella farmaceutica.

Esaltatori di sapidità: tutti da evitare

Glutammato monosodico E621

È un esaltatore di sapidità, usato prevalentemente nell’industria alimentare, (dado da brodo).

Nb: In questa seconda parte sono stati elencati solo gli additivi alimentari, coloranti, conservanti, addensanti ecc. tra i più pericolosi.

Solitamente, le intolleranze agli additivi alimentari provocano sintomi come gonfiore addominale e meteorismo.

Se sospetti di essere intollere

Rante agli additivi alimentari, fai il test per le intolleranze eav.

Contattami per un appuntamento o per info 349.2424624. 

  25/12/2018


Hai bisogno di Aiuto? Compila il Form qui sotto e verrai ricontattato!


Serve Aiuto?